Diana Multi Pinhole Operator

Diana Multi Pinhole Operator

Immergiti nella fotografia stenopeica con la Diana Multi-Pinhole Operator ed esponi attraverso 1, 2 o 3 fori stenopeici su un fotogramma di medio formato!
  • Cattura splendide immagini stenopeiche su pellicola di medio formato
  • Scegli se esporre attraverso 1, 2 o 3 fori stenopeici ad ogni scatto.
  • Scatta 12 scatti formato quadrato classici, 16 piccoli quadrati o panoramiche infinite
  • Riempi i tuoi scatti con toni unici utilizzando i filtri gel colorati inclusi per ottenere effetti psichedelici
  • Abbina la Diana Multi-Pinhole Operator agli accessori Diana per un divertimento senza fine
Esposizione Multipla: No
Attacco per Treppiede: No
Cavo di Scatto Remoto: No
SKU: hp710pc

Disponibile

Highlights

Sperimenta con lo fotografia pinhole e scegli se esporre attraverso 1, 2 o 3 fori stenopeici ad ogni scatto.

Riempi i tuoi scatti di colore usando i filtri gel colorati inclusi per creare toni unici e gli effetti psichedelici tipici della fotografia stenopeica.

Cattura immagini stenopeiche stupefacenti su pellicola di medio formato. Guarda la nostra fantastica selezione di pellicole 120.

Mischia gli stili e scatta 12 scatti quadrati classici, 16 piccoli quadrati o panoramiche infinite.

Goditi l'estetica iconica della Diana di colori vivaci, vignettatura retrò e forti contrasti.

La Diana Multi Pinhole Operator è leggera e pronta per regalarti puro divertimento analogico.

Story

La Diana Multi Pinhole Operator ti permette di realizzare rivoluzionari scatti stenopeici multipli. Scegli se fotografare attraverso uno, due o tre fori stenopeici per effetti pazzeschi e usa i filtri gel colorati per dei risultati psichedelici! Inoltre, potrai scegliere tra 12 scatti quadrati classici, 16 quadrati più piccoli o panoramiche infinite su pellicola di medio formato o abbinare la tua Diana Multi-Pinhole Operator ad una varietà di accessori, come il Diana Instant Back+ per foto stenopeiche istantanee o il Diana 35 mm Back+ per scattare su pellicole 35 mm. La fotografia stenopeica non è mai stata così divertente, unica e facile!

Un Classico di Culto

Erano i primi anni '60. Le minigonne andavano di moda e la Beatlemania stava prendendo d'assalto il mondo. In una piccola fabbrica a Kowloon Bay, Hong Kong, gli ingegneri stavano costruendo una piccola macchina fotografica che avrebbe cambiato il volto della fotografia per sempre.

La Diana era la definizione stessa di lo-fi. Aveva un obiettivo di plastica che produceva bordi meravigliosamente sfocati e una vignettatura morbidissima, ed il suo corpo macchina fragile creava infiltrazioni di luce e filigrane. Ogni scatto era imprevedibile, intriso di splendide imperfezioni analogiche. La sua bellezza unica l'ha catapultata alla celebrità, grazie al fotografo professionista Mark Sink che l'ha usata per immortalare Jean-Michel Basquiat, Grace Jones e persino l'inimitabile Andy Warhol.

Sai come si dice, però - niente dura per sempre - e alla fine degli anni Settanta la produzione della Diana rallentò per poi cessare definitivamente. Ciononostante, il fascino di questa bellezza lo-fi degli anni Sessanta ha continuato a vivere. Quando abbiamo messo le mani su una di esse nei primi anni 2000, non potevamo credere alla nostra fortuna. Estasiati dalle immagini affascinanti che creava, ci siamo messi al lavoro per la realizzazione di una versione nuova di zecca. Nel 2007, abbiamo aggiunto la Diana F+ alla nostra collezione in continua espansione di fotocamere creative.

Abbiamo mantenuto i colori forti e saturi e la morbida vignettatura che ci ha fatto perdere la testa per la fotocamera originale, e abbiamo aggiunto un tocco di amore Lomografico: la modalità Bulb per le lunghe esposizioni, la modalità di esposizione multipla per fantastici effetti, la funzionalità pinhole per sperimentazioni senza obiettivo. Ora, questa estetica ineguagliabile può essere nuovamente ricreata su pellicole 35 mm, 120, 110 e su foto istantanee.

Package Contents

  • Diana Multi Pinhole Operator